Orthokine

Ortokine è una terapia nata in Germania nel 1997 ed annovera oltre un milione di casi trattati in tutto il mondo, è l’unica terapia basata sul trattamento di sangue autologo (prelevato dal paziente stesso, opportunamente trattato e reiniettato) realmente efficace come dimostrano i numerosi lavori scientifici pubblicati. Reiniettando il sangue prelevato e trattato si attivano al massimo le cosiddette proteine protettive ottenendo un’eccellente risposta antalgico/antinfiammatoria.
Il prodotto che si ottiene dal sangue lavorato è in grado di fermare i processi infiammatori. Il sangue viene prelevato dal paziente in un’unica soluzione e, attraverso la preparazione dedicata, si ottiene materiale sufficiente per 5/6 infiltrazioni.
In ottemperanza alle leggi italiane sulla manipolazione del sangue il prelievo deve essere fatto esclusivamente da un ematologo e sotto la giurisdizione di un centro trasfusionale di riferimento.
L’artrosi delle grandi articolazioni (anca e ginocchio) è la patologia più frequente per la quale si utilizza questo tipo di terapia, ma viene usata con successo anche nei traumi muscolari acuti, non nelle tendinopatie in genere. La terapia è molto sicura in quanto viene utilizzato sangue autologo del paziente senza aggiunta di farmaci.
Tra i pazienti illustri che si sono sottoposti a questa terapia possiamo annoverare Papa Giovanni Paolo II e Kobe Bryant.
In tre parole potremmo definire l’orthokine geniale, efficace, alternativa.

RIMANIAMO IN CONTATTO. ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Acconsento al trasferimento dei miei dati personali a STUDIO MEDICO ASSOCIATO LANCISI PHYSIO ( more information )
Unisciti alla nostra Community, sarai informato delle nostre attività e promozioni!
Odiamo lo spam. Il tuo indirizzo e-mail non sarà venduto o condiviso con nessun altro.