Lesione del collaterale mediale

La lesione del collaterale mediale è un infortunio abbastanza frequente soprattutto nei calciatori. È un infortunio molto doloroso perché un pezzetto di fibra del legamento si strappa, solitamente non è di interesse chirurgico anche se a volte in lesioni gravi l’approccio chirurgico viene preso in considerazione come possibile soluzione.
Normalmente con un protocollo fisioterapico di alta tecnologia si riesce a richiudere una breccia legamentosa in poco tempo, pensiamo all’uso sinergico di laser ad alta potenza, Tecar terapia o l’utilizzo dei fattori di crescita e l’ortokine.

Se la lesione non è completa si può benissimo tenere sotto controllo con la fisioterapia e il paziente può riprendere l’attività sportiva, si può supportare lo sforzo fisico con il taping, scaricando l’inserzione del legamento, quest’ultimo non viene sovraccaricato.

RIMANIAMO IN CONTATTO. ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Acconsento al trasferimento dei miei dati personali a STUDIO MEDICO ASSOCIATO LANCISI PHYSIO ( more information )
Unisciti alla nostra Community, sarai informato delle nostre attività e promozioni!
Odiamo lo spam. Il tuo indirizzo e-mail non sarà venduto o condiviso con nessun altro.